VOLANO UTILI DELTA NONOSTANTE CARO PETROLIO

18 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Delta Air Lines (DAL) ha presentato oggi risultati trimestrali superiori alle aspettative di Wall Street.

Il terzo vettore americano ha dichiarato che gli effetti del “caro petrolio” sono stati compensati da un sostanziale aumento dei passeggeri tra febbraio e marzo.

I profitti ammontano a 223 milioni di dollari, pari a 1,67 dollari per azione, su un fatturato di 3,96 miliardi di dollari, il 13% in piu’ rispetto allo stesso periodo del 1999.

Il titolo segna un rialzo vicino al 5%.