Ubuntu sbarca su smartphone

4 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

All’origine si chiamava Ubuntu for Android: un telefono Android che, se collegato al suo dock, si trasformava in un desktop Ubuntu. Canonical, la società che gestisce la celebre “distro”, ha lanciato il teaser video di Ubuntu Touch.

L’interfaccia sarà totalmente diversa rispetto ad Android e iOs: un sistema di swipe intelligente sarà in primo piano per saltare da un processo all’altro o aprire il tuo programma preferito.
La maggior parte delle funzioni e delle opzioni più utilizzate sarà accessibile con uno o due tocchi al massimo dello schermo.
Il sistema farà affidamento su l’hardware nativo e secondo Canonical sarà, quindi, in grado di spingerlo a velocità maggiori, con un supporto a html 5 abbastanza profondo da permettere alle app di inviare notifiche direttamente al telefono con un’integrazione ancora mai vista.

Il sistema di ricerca globale tra tutti i contenuti presenti nello smartphone e un ampio supporto alla tecnologia di riconoscimento vocale completano le funzionalità del OS basato su Linux.
Resta però da chiedersi, se il nuovo Ubuntu Touch, sarà in grado di sfidare i due giganti come Android e iOs che si contendono la quasi totalità del mercato.