TLC: VODAFONE-MANNESMANN, E’ QUASI FATTA

11 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’Unione Europea e’ pronta ad accendere il semaforo verde per la fusione tra la tedesca Mannesmant e la britannica Vodafone, un’operazione destinata a creare un nuovo gigante nel settore delle telecomunicazioni.

Secondo le indiscrezioni che girano a Bruxelles, la decisione definitiva della Commissione antitrust potrebbe essere comunicata gia’ domani.

Gli ostacoli per il perfezionamento dell’operazione sembrano infatti superati dopo che Vodafone ha accettato di aprire il proprio network agli operatori concorrenti. Mannesmant da parte sua dovra’ cedere Orange, un operatore britannico interamente controllato.

Non si esclude tuttavia che il commissario Mario Monti, responsabile dell’antitrust europeo, possa decidere di approfondire all’ultimo momento alcuni aspetti di una fusione che rischia di creare una posizione dominante nel mercato delle telecomunicazioni in Europa.