TLC: FUSIONE IN VISTA TRA TELEFONICA E KPN

1 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La spagnola Telefonica SA e l’olandese Royal KPN NV sono in trattattative avanzate per una joint venture che potrebbe sfociare nella fusione delle due societa’, creando un gigante telefonico forte di circa 30 milioni di abbonati.

La joint venture, che sara’ controllata per il 60% dalla societa’ spagnola, permettera’ alle due societa’ di espandere la loro presenza sul mercato europeo.

KPN, con un valore di mercato di 80 miliardi di euro, pari a 73 miliardi di dollari, passera’ in sesta posizione nella classifica delle societa’ di telefonia mobile europee dopo l’acquisizione della tedesca E-Plus .