TIME WARNER SUPERA LE PREVISIONI DEGLI ANALISTI

12 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Time Warner (TWX), il gigante mondiale dei media che verra’ acquistato da America Online(AOL), ha riportato per il primo trimestre utili di 5 centesimi ad azione, contro le previsioni di 2 centesimi degli analisti.

Il fatturato e’ cresciuto del 7% passando da 6,09 miliardi di dollari dell’anno scorso a 6,55 miliardi.

I settori trainanti sono stati quello della Tv via cavo, che ha riportato un aumento del 18%, e quello delle riviste che e’ cresciuto del 14%. La divisione cinematografica ha registrato 194 milioni di dollari, il 21% in piu’.

Il titolo viene scambiato oggi a 91,25 dollari, in calo del 4,7%.