TELEFONICA PRONTA A USCIRE DA PEARSON

11 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dalla Spagna, la notizia secondo cui il colosso iberico delle telecomunicazioni Telefonica sarebbe pronto a cedere la propria partecipazione del 5% in Pearson, Gruppo editoriale britannico.

L’ingresso nel capitale dela società inglese, avvenuto a giugno ’99, avrebbe dovuto creare forti sinergie tra Telefonica e Pearson nel settore dei media, ma la collaborazone non ha dato i risultati sperati.

L’operazione si inserirebbe nel piano di riorganizzazione delle attività media del Gruppo spagnolo che in marzo aveva acquisito l’olandese Endemol Entertainment.

Alla Borsa di Madrid, il cui indice Ibex perde l’1,06%,le Telefonica vengono scambiate a 25,65 euro (un euro vale 1936,27 lire), in ribasso del 2,1% sulla scia della disaffezione per i titoli del settore dopo la grande caduta del Nasdaq, ieri a New York.