TELEFONIA: NASCE AUNA, CON SANGUE ITALIANO

12 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Questa sera a Madrid nascerà ufficialmente Auna, holding per la telefonia globale creata da Endesa, Telecom Italia e Union Fenosa.

Endesa avrà una partecipazione del 38,89%; il Gruppo italiano di telecomunicazione il 37,5%; il terzo avrà il 23,6%.

L’accordo sarà presentato nel corso di una conferenza stampa dal presidente di Endesa, Rodolfo Martin Villa, dal vicepresidente di Union Fenosa, Victoriano Rainoso e dal presidente di Telecom, Roberto Colaninno.

In queto momento, a Piazza Affari, il titolo Telecom cede lo 0,09% e quota 14,84 euro. Un euro vale 1936,27 lire.