TELECOM PARLA PERUVIANO

30 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Telecom Italia si è aggiudicata una licenza per la gestione di una rete di telefonia mobile in Perù.

Lo ha annunciato il ministro peruviano dei Trasporti e delle Comunicazioni Alberto Pandolfi precisando che Telecom ha offerto, tramite Stet Mobile Holding bv, 180 milioni di dollari. Il prezzo minimo dell’asta era di 47 milioni di dollari.

Telecom diventa così il terzo gestore peruviano di cellulari dopo Telefonica e Bellsouth.

In gara oltre a Telecom c’era solo la messicana Telefonos de Mexico.