TABACCO: TRIBUNALE MULTA $6,9M PER DANNI DA FUMO

7 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Un tribunale di Miami (Florida) ha obbligato due giganti del tabacco, Philip Morris (MO) e RJ Reynolds Tobacco Holdings (RJR), a pagare una multa da $6,9 milioni per danni causati dal fumo di sigaretta a due ex-fumatori.

La sentenza apre le porte ad altre potenziali cause legali che costerebbero miliardi di dollari ai giganti del tabacco se dovessereo arrivare in tribunale e vincere in sede legale.

Come risultato, it titoli delle due aziende hanno perso terreno in chiusura, trascinando al ribasso l’indice delle blue chip, il Dow Jones Industrial Average.

Il titolo Philip Morris (MO) ha perso lo 0,6%, mentre il titolo RJ Reynolds Tobacco Holdings (RJR) ha perso lo 0,3%.