Su Challenge Private sbarca fondo di Credit Suisse su digitalizzazione nel settore sanitario

2 Ottobre 2018, di Redazione Wall Street Italia

Allianz Bank Financial Advisors, la banca del gruppo Allianz in Italia focalizzata sulla cura e sulla gestione di grandi patrimoni, vede crescere l’offerta di soluzioni presenti nella piattaforma Challenge Private, unit linked emessa da Darta Saving Life Assurance (compagnia irlandese del Gruppo Allianz) e distribuita attraverso la rete dei Financial Advisors di Allianz Bank, con l’inserimento del Credit Suisse Global Digital Health Equity Fund.

Il fondo, contraddistinto dall’approccio “pure player” (ovvero aziende altamente specializzate che generano almeno il 50% del proprio fatturato nei settori di loro competenza) di Credit Suisse Asset Management, si focalizza principalmente su tre aree: ricerca e sviluppo, terapie innovative e digitalizzate ed efficienza nel settore sanitario.

Frank Di Crocco, responsabile della distribuzione Retail di Credit Suisse Asset Management in Italia, ha dichiarato: “secondo McKinsey negli ultimi 50 anni la spesa sanitaria nazionale negli USA è cresciuta del +818%, il PIL +168%, mentre i salari solo del 16%: un trend insostenibile.

Occorrono soluzioni alternative e la digitalizzazione dei servizi sanitari è tra le più convincenti”. Prosegue Di Crocco: “Credit Suisse ha lanciato il primo fondo al mondo in Digital Health, per primi abbiamo identificato questo trend di crescita con il nostro Credit Suisse Global Digital Health Equity Fund”.