STEFANEL FA ACQUISTI IN GERMANIA

16 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Stefanel più forte in Germania, dove ha acquisito la Hallhuber Gmbh di Monaco di Baviera.

L’azienda di abbigliamento di Ponte di Piave (Treviso) acquisterà il 95% del capitale sociale della Hallhuber detenuto dall’imprenditore tedesco Karl Schleicher, mentre il rimanenete
5% rimarrà nelle mani dell’amministratore della società Gunther Bergmann che resterà all’attuale incarico.

Secondo fonti Stefanel, la Hallhuber chiuderà il 30 giugno prossimo l’esercizio in corso con un fatturato di 45 milioni di euro pari a 92 miliardi di lire (un euro vale 1936,27 lire) di cui l’80% è raccolto con la vendita di prodotti con il marchio della società tedesca e il
restante 20% realizzato distribuendo altri importanti nomi tra cui Marithè Francois Girbaud.

La società acquisita da Stefanel impiega 50 persone ed è presente sul mercato tedesco con 44
punti vendita in posizioni strategiche nelle maggiori città della Germania.

L’acquisizione permetterà di rafforzare l’impegno strategico del Gruppo in Germania dove Stefanel è
già presente con 34 negozi di proprietà. A questi dunque si aggiungeranno 11 negozi in franchising e i 44 già Hallhuber.