SINA.COM VERSO IL DEBUTTO SUL NASDAQ

28 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sina.com, uno dei portali Internet piu’ famosi in Cina, ha depositato la richiesta di ammissione al mercato americano presso la Securities and Exchange Commission (SEC, l’ente americano di vigilanza sulla borsa). La societa’ dovrebbe sbarcare sul listino Nasdaq con una IPO di 4 milioni di azioni ordinarie il cui prezzo non e’ stato ancora reso pubblico.

La societa’ californiana, fondata nel 1995 da tre studenti taiwanesi della Stanford University, ha uffici a Pechino, Taipei e Hong Kong ed i suoi servizi di free e-mail e shopping online sono destinati al largo pubblico di lingua cinese, un mercato che, nel settore e-commerce, ha prodotto nel 1998 utili per 8 milioni di dollari e cresecera’ a 3,8 miliardi di dollari nel 2003.

Nel corso di questo mese, Sina.com ha concluso un accordo di partnership con Eachnet, la piu’ grande casa d’aste online cinese.