SAKURA-SUMITOMO, MATRIMONIO ANTICIPATO

21 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

I due colossi bancari giapponesi Sakura e Sumitomo intendono fondersi già dal 2001, anticipando di un anno la data fissata per il matrimonio previsto per il mese di aprile 2002.

Dalla fusione nascerà il secondo polo bancario del mondo dopo quello nato dall’integrazione di Ibj, Dai-Ichi e Fuji.

Lo hanno annunciato i due istituti di credito, in merito alle anticipazioni apparse sulla stampa giapponese, aggiungendo, in ogni caso, che “ancora niente è stato formalmente deciso”.