SAFILO, E’ ROTTURA IN FAMIGLIA

16 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

E infine si è consumata la rottura nella famiglia Tabacchi, proprietaria della Safilo.

Il presidente Vittorio Tabacchi si è dimesso dalla presidenza; il Consiglio di amministrazione ha preso atto della decisione e preannuncia delibere per il prossimo 26 maggio.

In una nota si sottolinea che le tre famiglie Tabacchi escludono di voler cedere il controllo del Gruppo.

I dissapori fra i tre fratelli si trascinavano già da tempo: Gildo, Giuliano e Vittorio infatti non erano d’accordo su eventuali alleanze strategiche. Questo avrebbe anche portato a rastrellamenti in Borsa.

Vittorio Tabacchi in particolare era interessato a Gucci come partner, mentre Giuliano e Gildo hanno sempre preferito l’ipotesi Luxottica.