Risparmio gestito, oltre 9 miliardi di raccolta ad agosto: altro mese in positivo

27 Settembre 2021, di Luca Losito

Niente ferie per la consulenza italiana e per il risparmio gestito. Perché ad agosto l’industria dei fondi comuni ha messo a segno l’ottavo mese consecutivo di raccolta positiva con 9,3 mld di euro di sottoscrizioni nette.
A trainare il settore sono stati ancora una volta i fondi aperti con circa 8 mld di flussi in entrata. A comunicare i dati è Assogestioni, nel suo consueto report mensile.

Il miglior agosto dal 2014

Per trovare un dato migliore registrato ad agosto bisogna risalire al 2014. La raccolta del sistema da inizio anno ha raggiunto i 67 mld.  Il patrimonio gestito dall’industria è salito su un nuovo livello record a quota 2.561 mld.
Il 51,4% delle masse è investito in fondi comuni, mentre il restante 48,6% è impiegato nelle gestioni di portafoglio.

Tutti i numeri in positivo

Anche ad agosto tutte le maggiori macrocategorie dei fondi aperti hanno registrato una raccolta positiva.
Tra i fondi di lungo termine, i prodotti favoriti dai sottoscrittori sono stati in particolare gli azionari (+2,1 mld), gli obbligazionari (+1,7 mld) e i bilanciati (+1,3 mld).