Economia

US Open, montepremi da 65 milioni di dollari

A quanto ammontano i montepremi previsti per gli Us Open 2023? Quanto guadagnano i giocatori di tennis che partecipano a questo torneo? Rispondiamo immediatamente: il compenso complessivo dei giocatori che partecipano agli US Open 2023 ammonta a 65 milioni di dollari, che costituisce, a tutti gli effetti, il nuovo massimo storico per il torneo.

Il montepremi complessivo previsto quest’anno registra un aumento dell’8% rispetto a quanto era stato previsto nel 2022, quando, sempre complessivamente, venivano versati qualcosa come 60 milioni di dollari. In questa cifra sono compresi i 3 milioni di dollari che sono assegnati ai campioni del singolo maschile e femminile.

Stiamo parlando, in estrema sintesi, di una somma che rappresenta un aumento del 15% rispetto ai 2,6 milioni di dollari, che sono stati portati a casa dai campioni di singolare maschile e femminile 2022 Carlos Alcaraz e Iga Swiatek.

Us Open: aumento i compensi dei tennisti

Quest’anno, l’aumento dei compensi dei giocatori assume un significato decisamente particolare. Gli Us Open, infatti, festeggiano i cinquant’anni. Nel lontano 1973, il torneo fu il primo dei quattro Grand Slam che decise di offrire lo stesso premio a uomini e donne. Il montepremi totale era pari a qualcosa come 100.000 dollari, con una vincita di 25.000 dollari sia per i campioni maschili che per quelli femminili.

Il valore del montepremi complessivo, ovviamente, nel corso del tempo è letteralmente lievitato, tanto da arrivare, per gli Us Open 2023, a 65 milioni di dollari. Un importo che rappresenta, a tutti gli effetti, un vero e proprio nuovo massimo storico per il torneo.

Il montepremi previsto nel 2023

Il montepremi messo a disposizione nel 2023 è maggiore, rispetto a quello del 2022, dell’8%. Un anno fa, infatti, era stato fissato in 60 milioni di dollari ed includeva 3 milioni di dollari assegnati ai campioni del singolo maschile e femminile. L’importo che abbiamo appena visto rappresentato un aumento del 15% rispetto ai 2,6 milioni di dollari che erano stati portati a casa dai campioni dei singolari maschile e femminile nel 2022 Carlos Alcaraz e Iga Swiatek.

La ripartizione completa dei compensi dei giocatori agli US Open 2023 è la seguente:

Singoli del tabellone principale

  • Campione: 3.000.000 dollari;
  • Secondo classificato: 1.500.000 dollari;
  • Semifinalisti: 775.000 dollari;
  • Quarti di finale: 455.000 dollari;
  • Ottavi di finale: 284.000 dollari;
  • Sedicesimi di finale: 191.000 dollari;
  • Sedicesimi di finale: 123.000 dollari;
  • Ottavi di finale: 81.500 dollari.

Doppio tabellone principale (per squadra)

  • Campioni: 700.000 dollari;
  • Secondo classificato: 350.000 dollari;
  • Semifinalisti: 180.000 dollari;
  • Quarti di finale: 100.000 dollari;
  • Ottavi di finale: 58.000 dollari;
  • Sedicesimi di finale: 36.800 dollari;
  • Sedicesimi di finale: 22.000 dollari.

I compensi che spettano ai tennisti non si fermano a questo punto. L’organizzazione si è premunita di fornire una maggiore assistenza a tutti i concorrenti di tutti gli eventi con l’implementazione di ulteriore assistenza sulle spese dei giocatori.

Sono stati, infatti, introdotti buoni di viaggio da 1.000 dollari e tutti i giocatori ora riceveranno una camera d’albergo aggiuntiva o vedranno la loro quota alberghiera raddoppiata da 300 a 600 dollari al giorno, se il giocatore sceglie di alloggiare in un altro alloggio rispetto a quello messo a disposizione dall’organizzazione. Inoltre, i giocatori vedranno un aumento del pasto e dell’incordatura delle racchette per tutti i giocatori.

Questa assistenza sarà fornita a tutti i giocatori, sia nel tabellone principale che nelle qualificazioni, del singolare maschile e femminile; doppio maschile, femminile e misto; ed eventi su sedia a rotelle maschili, femminili e quad.