PODCAST: Wall Street, al via la stagione delle trimestrali Usa

12 Aprile 2021, di Redazione Wall Street Italia

Ascolta il Podcast per scoprire quali società quotate a Wall Street comunicheranno nei prossimi giorni i conti trimestrali relativi ai primi tre mesi del 2021, in un contesto che ha visto i maggiori listini in progressivo e pressoché costante rialzo.

“L’aspetto più incoraggiante di questo rally risiede nella sostanziale assenza di volatilità che lo sta caratterizzando, nei fatti, in un quadro in cui i rendimenti dei Treasuries Usa hanno registrato una sia pur lieve flessione, la riduzione di volatilità sta favorendo ulteriormente la dinamica costruttiva di queste settimane”, ha commentato il market analyst di eToro, Edoardo Fusco Femiano.
Inoltre, “il recente indebolimento delle quotazioni petrolio e le “più contenute preoccupazioni per un rialzo dell’inflazione rappresentando un ulteriore fattore di stabilità per i mercati”.

Per le grandi banche Usa il calendario delle pubblicazioni delle prime trimestrali relative al 2021 sarà il seguente:

14 aprile: JPMorgan, Goldman Sachs, Wells Fargo

15 aprile: BlackRock, Bank of America, Citigroup

16 aprile: Morgan Stanley

Trimestrali: l’inflazione altro market mover della settimana

“Dopo un aumento sostanziale dei tassi dei Treasuries nel primo trimestre a seguito dei timori per le attese di crescita dell’inflazione, molti hanno concluso che l’outlook per il prossimo trimestre dovrebbe essere relativamente più positivo. Nelle ultime settimane abbiamo sottolineato che un nuovo rialzo dei rendimenti probabilmente si verificherà solo a fronte di dati sull’inflazione più significativi”, ha affermato Mark Dowding, Cio di BlueBay AM.

E proprio l’inflazione sarà uno dei market mover di questa settimana. Il dato relativo all’inflazione Usa di marzo sarà comunicato martedì 13 aprile alle 14,3o per la quale il consensus degli analisti si attendono un balzo al 2,5% dall’1,7% di febbraio.