PIAZZA AFFARI: SULLO SPRINT CON IL MIBTEL A -2,07%

17 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Si fa sempre più pesante il calo del mercato borsistico italiano, segnato dai forti ribassi dei titoli telefonici.

Il settore vede cadere le Telecom del 4,61%, le Tecnost del 4,17%, le Olivetti del 4,53% e le Tim del 4,71%.

Prese di beneficio anche sul titolo Ras (-4,12%) dopo il rally dei giorni scorsi.

Tengono i rialzi dei bancari con il +2,5% della Rolo, l’1,05% della Banca Intesa e il +1,69% della Banca Commerciale Italiana.