PIAZZA AFFARI: RALLENTA MALGRADO IL NASDAQ

9 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Mibtel scende a +0,53% di guadagno e il Mib30 a +0,52%. La solita spinta data dal rialzo dei mercati americani oggi non è arrivata. A Milano è infatti calma piatta e gli investitori sono particolarmente selettivi negli acquisti.

Gran movimento si nota sulle holding del gruppo di Roberto Colaninno: le Olivetti salgono del 3,92% con grandissimi mivimenti di titoli. Alle 16:00 erano oltre 120 milioni quelli passati di mano con una media nettamente superiore rispetto al normale. In denaro anche le Tecnost che salgono del 3,34%. Limano i guadagni le Telecom (+0,9%) e le Tim (+0,71%).

Tra le Blue Chip ottimo il balzo delle Ras a +6,36% con oltre 6 milioni di pezzi trattati.

Per il resto a Milano si muove ben poco con il Nuovo Mercato che rimane tra una forbice del +1,4% e il -2%. A salire sono le Chl (+1,43%), le Opengate (+1,37%), le Cdb (+1,32%), le Tas (+1,25%) e le Tiscali dell’1,01%.