PIAZZA AFFARI POSITIVA ALL’APERTURA DI WALL STREET

25 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nel momento in cui a Wall Street ha suonato la campanella di avvio delle contrattazioni (che sono iniziate con un rialzo dello 0,25% per il Dow Jones e del 3,17% per il Nasdaq), Piazza Affari è stata fotografata in territorio saldamente positivo.

Il Mibtel segna infatti un rialzo dello 0,48%; il Mib30 è a +0,58%.

Cresce il Nuovo Mercato, crescono le banche, scendono ancora i telefonici, mentre è ben cadenzato il passo di Eni.

Unicredito è di nuovo con il segno più dopo un brutto avvio e nelle ultime battute ha segnato anche un rialzo dello 0,99%. Banca Intesa segna +0,07%; Banca di Roma +0,04%; San Paolo Imi +0,44%.

Cresce anche Generali, +0,16% mentre lasciano punti e restano negative Tecnost, -0,01%, Telecom, -0,22%, Tim, -0,19%.