Piazza Affari parte in rialzo, in scia ai guadagni della vigilia

di Alessio Ghibo
28 Dicembre 2023 09:16

Le borse europee aprono ancora in territorio positivo, proseguendo sulla scia di un finale d’anno rialzista. A Piazza Affari il Ftse Mib sale dello 0,3% in area 30.500 punti, con acquisti su Moncler (+0,7%), Pirelli (+0,7%) e Ferrari (+0,6%) mentre arretrano solo Bper Banca (-0,2%), e Recordati (-0,1%).

Sul fronte macro, oggi saranno le consuete richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti. Domani l’unico dato rilevante sarà l’inflazione preliminare di dicembre della Spagna (venerdì), con quello delle altre economie dell’Eurozona in calendario nella prima settimana del nuovo anno.

Sul fronte obbligazionario, il decennale italiano scivola al 3,48% sui minimi da dicembre 2022, in scia alle aspettative sui tagli dei tassi già nella prima parte dell’anno nuovo, con lo Spread Btp/Bund 157,00 (-0,01%), sui minimi da giugno. Intanto, il rendimento del Treasury Usa 10 anni si trova al 3,8%.

Sul Forex, il cambio euro/dollaro si mantiene sopra 1,111, mentre tra le materie prime è da segnalare un nuovo record storico per l’oro che al momento si trova a 2.094 dollari all’oncia. Intanto, rimane da monitorare il petrolio Brent (+0,2%) con focus sulle tensioni nel Mar Rosso.