PIAZZA AFFARI IN CRESCITA STABILE: MIBTEL +1%

17 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Più 1% secco alle 13,30 per il Mibtel: il Mib30 cresce dell’1,11% mentre il Midex arranca un po’ e mostra un apprezzamento limitato allo 0,11%. Milano si trova dunque in linea con Parigi, con l’indice Cac-40 in rialzo dell’1,31%, battuto solo da Francoforte e dal suo +2,04% mentre Londra resta negativa perdendo lo 0,13%.

Dunque, a Milano continua a tirare il settore telefonico e il Nuovo Mercato, anche se ormai si nota una certa propensione all’acquisto dei titoli finanziari finora più tarscurati.

Comunque resta una certa volatilità del mercato, che si fa via via più attento ai segnali inflazionistici attesi per il pomeriggio dall’America. Tra poco sarà infatti reso noto il dato sui prezzi al consumo Usa nel mese di febbraio.

Vivacità sui bancari, tra i quali torna a crescere San Paolo Imi con +1,41%; scende invece Banca Intesa dell’1,63%.