PIAZZA AFFARI: IL NUOVO MERCATO SEGUE IL NASDAQ

13 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Si fa più pesante la seduta dei titoli tecnologici italiani, travolti dal segno meno. Il calo degli indici americani ha infatti annullato anche i pochi rialzi. La giornata, così, continua fiacca, con pochi spunti e con volumi nettamente sotto la media. L’indice di Milano a un’ora dalla chiusura delle contrattazioni galleggia a +0,07% a 31.931 punti, mentre il Mib30 è a +0,17% a 46.972 punti.

Tra i più penalizzati: Chl (-3,45%), Tiscali (-2,84%), Art’è (-2,6%), Opengate (-2,58%), Polig. S. Faustino (-2,49%), Tas (-2,16%), Tecnodiffusione (-2,07%), I.Net (-1,93%) e Cdb a -0,43%.