PIAZZA AFFARI: BANCARI E TLC TIRANO IL MIB30

30 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sono in questo momento in rialzo tutte le quotazioni degli istituti di credito: Fideuram a +5,5%, Bipop Carire a +3,11% e Mps a +2,44%. Denaro sulle Mediolanum a +5,4%, ma gli assicurativi non tengono il passo della società che fa capo a Silvio Berlusconi.

Tra i telefonici in forte rialzo le Olivetti (+3,75%), e le Tim (+3,08%). In crescita anche le Tecnost (+1,61%) e le Telecom (+1,12%). In salute anche le Seat che guadagnano il 4,75%.

Il Mibtel si mantiene sulle quote fatte segnare prima dell’apertura di Wall Street, ossia a +1,02% a 31.350 punti. Meglio il Mib30 a +1,13% a 46.302 punti.