PAINE WEBBER COMPRA JC BRADFORD PER $620 MIL

28 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Paine Webber (PWJ), la quarta societa’ di brokeraggio degli Stati Uniti, chiuso l’accordo per l’acquisizione della concorrente J.C. Bradford per 620 milioni di dollari in contante.

J.C. Bradford, fondata nel 1927, ha sede in Tennessee, opera in 14 Stati ed e’ rimasta una delle poche societa’ di brokeraggio indipendenti, conta 900 broker e un portafoglio clienti valutato 46 miliardi di dollari.

Sulla notizia il titolo Paine Webber, in rialzo dell’11,4% dall’inizio dell’anno, cede l’1,02%.