P&G IN RIALZO 5% GRAZIE A STRATEGIA AGGRESSIVA

13 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Procter & Gamble Co. (PG) e’ di nuovo sotto i riflettori in rialzo di oltre il 5% dopo il fiasco della scorsa settimana che ha trascinato il Dow in forte ribasso con l’evaporazione di piu’ di 44 miliardi di dollari in capitalizzazione di mercato.

Secondo gli analisti, il livello del titolo potrebbe rappresentare un ottimo investimento nel medio-lungo termine anche se gli utili saranno ancora in calo nei prossimi due trimestri visto che il prezzo dei derivati del petrolio e della carta e’ ancora in aumento.

La strategia di Durk Jager, CEO di P&G, continua ad essere estremamente aggressiva e dimostra che la linea produttiva della societa’ ha grandi potenzialita’ qualora si riesca a ridurre i costi.

Il titolo e’ attualmente trattato a $56 e 5/16, in rialzo del 4,76%.