OXFORD TRIPLICA UTILI E VOLA IN BORSA

26 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Oxford Health Plans (OXHP), societa’ leader nel settore delle assicurazioni mediche private Usa, ha registrato un forte aumento degli utili netti nel primo trimestre di quest’anno.

I profitti sono infatti triplicati rispetto a un anno fa passando da 14,3 milioni di dollari (4 centesimi per azione) a 41,6 millioni di dollari, ovvero 34 centesimi per azione.

I buoni risultati della società, in fase di ristrutturazione, si sono ottenuti malgrado la riduzione delle entrate che sono scese del 3.8% a quota 1,02 miliardi di dollari rispetto a un anno fa.

I risultati hanno battutto le previsioni dei principali analisti di Wall Street che vedevano un aumento di 26 centesimi per ogni azione.

Il titolo in borsa sta segnando un rialzo superiore al 17%.