OLIGOS, il network più esclusivo del mondo

1 Novembre 2022, di Elisa Copeta

Da un’idea di Alexandra della Porta Rodiani e Luana Cudazzo nasce il progetto di lusso che unisce i mondi di moda, automotive, haute cuisine, hospitality, arte, cinema e musica. Solo per Very Important Clients

Photo di Keila Guilarte
A cura di Redazione Wall Street Italia 

Alexandra della Porta Rodiani e Luana Cudazzo, imprenditrici nel mondo dell’entertainment e del lusso, lanciano OLIGOS, un network trasversale per Very Important Clients. Moda, automotive, haute cuisine, hospitality, arte, cinema e musica: questo network nasce con l’obiettivo di soddisfare la crescente domanda di esclusività da parte di chi offre servizi e di chi li acquista e, allo stesso tempo, quello di fidelizzare una cerchia di clienti, inclusi nomi famosi dell’industria e dell’entertainment.

Luana Cudazzo e Alexandra della Porta Rodiani

Alexandra e Luana, come vi siete conosciute?
Alexandra della Porta Rodiani: “Il nostro primo incontro è stato del tutto casuale, legato ad un evento che ho organizzato qualche anno fa a St. Moritz per un’importante Fondazione americana. L’hotel dove si sarebbe tenuto il Gala aveva fissato dei meeting con varie aziende che erano interessate all’evento. Tra queste persone c’era Luana. Questa giovane donna mi ha subito fatto un’ottima impressione: non era banale, era intelligente e pungente. L’ho trovata “fuori dal coro” anche se molto formale e professionale, insomma ha catturato la mia attenzione. Poi però ci siamo perse di vista. Due anni dopo, passeggiando ad Ascona l’ho rincontrata per caso e ci siamo date appuntamento per una colazione. Così è nata la nostra amicizia a cui ha seguito questa partnership”.

Luana Cudazzo: “Ricordo che era una giornata dove stava nevicando a cielo aperto. Avevo un appuntamento con un mio cliente, un albergo a cinque stelle di St. Moritz: mi avevano accennato di un Gala dove avrei potuto collaborare come sponsor. Quando arrivai, il direttore dell’albergo mi presentò Alexandra. Era molto diretta, senza via di mezzo, con la risposta sempre pronta. Mi ha dato l’impressione di una donna senza paura! Il suo modo di porsi e di vestirsi erano molto originali. Due anni dopo, la incontrai ad Ascona. Mi è sembrata una strana coincidenza, così decisi di fissare una colazione con lei. Era quasi un segno del destino”.

Avete ideato un network trasversale rivolto ai Very Important Clients, un circuito del lusso dal nome OLIGOS. Come nasce questo progetto?
Alexandra della Porta Rodiani: “Questo progetto è nato spontaneamente nel tempo, mentre imparavamo a conoscerci, a capire chi eravamo, cosa ci piaceva e le nostre passioni in comune. OLIGOS è frutto di quello che siamo, della nostra curiosità per il bello, delle nostre competenze, idee e visone del mercato del lusso. Questo progetto ha preso forma a mano a mano, ha iniziato a strutturarsi e ad avere una sua identità. Non è stato sempre facile, ma ci siamo riuscite grazie al confronto continuo e divertente nonostante qualche divergenza. Spesso guardo una cosa da destra e Luana da sinistra, trovarsi al centro è una bella sfida”.

Luana Cudazzo: “È molto difficile trovare persone che ti ispirano fiducia a tal punto di poter immaginare di creare un progetto di una tale portata. La nostra complicità e intesa hanno fatto nascere OLIGOS. Abbiamo entrambe le idee molto chiare, siamo donne decise, ambiziose e intraprendenti. Il nostro è un progetto con contenuti innovativi e nello stesso tempo tradizionali, è il riflesso di quello che siamo”.

OLIGOS è una parola che deriva dal greco e che significa «poco, pochi». Nel vostro caso, si parla di qualcosa strettamente esclusivo. A chi si rivolge questo circuito?
Alexandra della Porta Rodiani: “Ci rivolgiamo ai clienti più esigenti del mercato del lusso e alle aziende del lusso. Sia io che Luana trattiamo lavoriamo da sempre con clienti privati molto esigenti e con aziende che rappresentano eccellenze iconiche. I nostri clienti sono relativamente pochi di numero, ma hanno un grande peso specifico ed esigono prodotti e servizi fatti su misura per loro”.

Luana Cudazzo: “Viviamo in un mondo dove tutti vogliono avere accesso a tutto in modo immediato. Io penso che l’attesa, invece, faccia aumentare il desiderio. Il nostro network è qualcosa di intimo, riservato, che da la possibilità di vivere esperienze su misura che nemmeno ci si immagina”.

Alexandra della Porta Rodiani

Luana Cudazzo

Quali sono gli obiettivi di OLIGOS e come si differenzia da un concierge service di lusso?
Alexandra della Porta Rodiani: “Non abbiamo nulla in comune con un concierge di lusso. OLIGOS crea esperienze e prodotti su richiesta e non ha un catalogo, ascoltiamo i desideri del cliente e cerchiamo di creare una experience fuori dagli schemi, spesso unendo diversi mondi, come la moda e le auto, la musica e le barche. Ogni richiesta viene realizzata su misura, con uno stile quasi sartoriale. La componente fondamentale è la creatività”.

Luana Cudazzo: “L’obiettivo di OLIGOS è rispondere alle richieste le più esigenti dei clienti del mondo del lusso, grazie ad un network prestigioso e trasversale. Non siamo delle specialiste di un settore solo, ma attingiamo da tanti, questa è proprio la nostra forza”.

Qual è la vostra definizione di lusso?
Alexandra della Porta Rodiani: “Il lusso è non è esibizione, non è possedere un oggetto per essere riconoscibile o dimostrare il proprio standing. Il lusso è la bellezza allo stato puro, senza eccessi, con equilibrio e cultura. È una sensazione di intima esclusività”.

Luana Cudazzo: “Il lusso è potermi svegliare la domenica mattina con un caffè ed un libro e non essere disturbata con chiamate, messaggi o e-mail. Il lusso è essere felice con le cose semplici della vita e il sapere godere di questi momenti. Non è certo legato a qualcosa di materiale o da esibire”.

Potete fare qualche esempio di esperienze esclusive che avete organizzato e quelle su cui state lavorando?
Alexandra della Porta Rodiani: “Siamo in fase di progettazione con una Maison di alta moda per una experience mai fatta da nessuno prima, che immergerà i clienti (solo tre in un anno) in una dimensione fuori dal tempo, dove l’abito sarà solo l’elemento finale di un viaggio unico ed irripetibile. In passato abbiamo organizzato molte experiences per clienti privati: concerti con rockstar mondiali in location private, l’esperienza di vivere un Gran Premio di F1 in modo esclusivo… Sono tanti anni che facciamo entrambe questo lavoro, siamo diventate un po’ delle domatrici di circo”.

Luana Cudazzo: “La nostra forza è la fiducia che i brand del lusso hanno nei nostri confronti. Questo ci concede di poter scambiare le nostre idee con i brand e di ottenere esperienze mai fatte prima per i nostri clienti”.

Alexandra e Luana, nella vita professionale così come in quella personale, qual è il vostro motto?
Alexandra della Porta Rodiani: “Fai tutto al meglio e non avrai nulla da temere”.

Luana Cudazzo: “Segui il tuo istinto e non temere”.

Dell’ecosistema OLIGOS farà parte anche OLIGOLD. In cosa consisterà?
Luana Cudazzo: “OLIGOLD nasce per essere la prima valuta digitale di referenza dedicata esclusivamente al mercato del lusso in collaborazione con le aziende più importanti del mondo. Si potrà scegliere di avere questa valuta sotto forma di carta di credito o di App con un proprio Wallet. Il cliente potrà accedere ad oggetti fuori mercato o fuori catalogo. L’idea rimane sempre quella della discrezione dunque non sarà una carta da esibire”.

Lancerete anche OLIGOS ON THE BEACH con servizi dedicati ai proprietari di grandi yacht. Come funzionerà?
Alexandra della Porta Rodiani: “Speriamo di essere pronte nel 2024. Sarà un luogo intimo e protetto dove ritrovare la stessa privacy che si ha sulla propria barca, con tutti i comfort di un club sulla spiaggia che offre servizi di lusso. I posti disponibili saranno ovviamente molto limitati”.

Alexandra: ha collaborato con le più importanti figure del mondo artistico internazionale. Coinvolgerà alcune di queste grandi figure in questo progetto?
Alexandra della Porta Rodiani: “Ho avuto la fortuna di essere accanto a personaggi unici di cui sono stata e sono amica, con rapporti cordiali e sinceri. Sarà un piacere, per Luana e per me, coinvolgerli in questo network sia come protagonisti che come clienti”.

Alexandra & Luana: quale considerate il vostro più grande successo ad oggi
Alexandra della Porta Rodiani: “Il mio più grande successo è quello di essere rimasta me stessa senza mai cercare di compiacere nessuno. Sono contenta di essere dove sono oggi, di aver creato con Luana un’azienda figlia delle nostre idee e delle relazioni che anno dopo anno abbiamo intessuto”.

Luana Cudazzo: “Il mio più grande successo sarà il frutto di domani con OLIGOS ed Alexandra, una grande amica e una grande partner”.