Occhiali da vista o lenti a contatto: le scelte di manager e private banker

28 Luglio 2017, di Livia Liberatore

Di manager e imprenditori che hanno fatto dei propri problemi di vista un brand indistinguibile ce ne sono molti, a cominciare dal fondatore di Apple Steve Jobs con gli occhiali rotondi e sottili che usava portare. Oltre al telefono e al computer, gli occhiali sono uno degli oggetti più importanti nella giornata di chi lavora nell’economia e nella finanza ad alti livelli. Maison di tutto il mondo propongono modelli con cui rendere il proprio look unico.

In particolare, alcuni produttori offrono occhiali da vista di lusso e trendy, i preferiti di manager e private banker. Molto in voga la montatura impreziosita da gemme e diamanti ma anche il pezzo unico, modellato sulla forma del proprio volto da artigiani o case produttrici di fama mondiale. Ognuno scelga la forma e il materiale che si adatta di più al suo viso.

Il primo nome da segnalare quando si parla di luxury eyewear è Cartier. La sua collezione Uomo propone quest’anno 66 modelli a prezzi che vanno da 440 a 2420 euro. Questi ultimi, i più cari, sono in legno con finitura in oro. Ampia scelta fra gli occhiali da vista Gucci e Dolce & Gabbana, creazioni semplici ed eleganti con dettagli che li rendono unici.

Per le donne, spiccano gli occhiali da vista della Collezione le Gemme di Bulgari, con montatura in grigio, nero o beige venduti a un prezzo di circa 720 euro oppure placcati in oro dalla forma rettangolare con aste in ebano. Sempre riguardo agli occhiali da donna Jimmy Choo propone silhouette sofisticate con dettagli “luxury”.

Un altro marchio d’elite specializzato nel lusso è Dita -Designer Sunglasses and Luxury Eyewear. I prezzi sono elevati, tutti sopra i 400 euro. Per le donne, Dita offre diverse montature con la forma cat eye, che rende lo sguardo più profondo, fra cui uno in acetato scuro con contorno oro. Per gli uomini, tanti sono i modelli disponibili. Segnaliamo gli occhiali Statesman, in titanio, con dettagli in diamante.

Per chi vuole essere davvero “diverso” da tutti gli altri, ci sono gli occhiali in legno Vision Wood fabbricati a mano nei laboratori dell’azienda fra Sorrento e Positano. “Ogni paio di occhiali Vision Wood è un opera d’arte, nata dall’unione di natura, tecnologia, artigianato e design”, si legge sul sito.

C’è anche chi agli occhiali preferisce le lenti a contatto. Alcuni marchi di lusso si sono specializzati sulle lenti a contatto colorate. Fra questi, Desio, le cui lenti sono fabbricate dall’azienda italiana Qualimed Srl, che crea lenti estetiche per cambiare il colore dell’iride e anche correttive per la vista. Anche CloeiQue, Luxury Color Contact Lenses produce lenti che modificano il colore degli occhi in modo naturale. I colori della collezione Classic sono Aqua Gray, Angelite Dark Gray, Jade green, Garnet Hazel e Flourite Blue. Nella serie Luxe ci sono Aqua Luxe, Garnet Luxe e Flourite Luxe.