NUOVO GRUPPO EUROPEO PER LA TV IN GRAN BRETAGNA

7 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Accordo in Gran Bretagna tra la Pearson Plc, settore televisivo, e il broadcaster Europeo CLT-Ufa per creare un network televisivo e di produzione.

Il gruppo Pearson -società internazionale che opera nel settore dei media- ha fatto sapere di voler legare il proprio settore televisivo con il business radio-televisivo di CLT-Ufa per formare una compagnia a Londra che raggiunga in Europa 150 milioni di telespettatori al giorno.

Le due società faranno parte della holding, con sede a Lussemburgo, Audiofina che avrà un nuovo nome. E sarà guidata dal capo di CLT-Ufa, Didider Bellens, insieme a Bertelsmann e l’editore tedesco WAZ che ne deterranno il 37%; mentre il Gruppo Bruxelles Lambert il 30% e Pearson il 22%.

Oggi Audiofina appartiene a Albert Frère e Bertelsmann.

Come conseguenza dell’accordo il titolo Audiofina alla borsa di Bruxelles ha guadagnato a metà mattinata il 15,79% a 143 euro.