NOVELL PERDE NEL PREBORSA SU CALO UTILI

3 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Questa mattina, Novell Inc. (NOVL), una delle societa’ leader nel settore delle reti di comunicazione, e’ in forte calo nel preborsa dopo aver chiuso il secondo trimestre fiscale con risultati inferiori alle aspettative a causa di una diminuzione delle vendite.

La societa’ dello Utah ha registrato un utile di 56 milioni di dollari, pari a 8 centesimi per azione, in netto calo rispetto alle aspetative degli analisti che stimavano un utile di 112 milioni di dollari, o 16 centesimi per azione.

Il fatturato, influenzato negativamente dal crescente interesse per il sistema operativo di VA Linux Systems (LNUX) e l’introduzione sul mercato di Windows 2000 di Microsoft (MSFT), e’ in calo e si attesta a soli 300 milioni di dollari.

Il titolo Novell ha chiuso ieri a $17,56 in ribasso del 7,29%.