NOKIA METTE IL TURBO: NEI CONTI E IN BORSA

27 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nokia può vantare ottimi risultati trimestrali, e il suo titolo alla Borsa di Stoccolma schizza in alto guadagnando il 6,2%.

Il Gruppo finlandese ha infatti registrato una sensibile crescita delle vendite della divisione di telefonia mobile Nokia Mobile Phones. Nel gennaio-marzo la società ha messo a segno un progresso del 76% dell’utile netto rispetto a un anno prima a 891 milioni di euro (un euro vale 1936,27 lire) su un fatturato balzato del 69% a 6,53 miliardi. L’utile per azione è salito da 0,11 a 0,19 euro (+73%).

A tirare la crescita è la vendita dei portatili, aumentata dell’87% nel primo trimestre a 4,83 miliardi. Il margine operativo della telefonia mobile, sempre nel gennaio-marzo, è al 24%, superiore al 2% di Motorola e al 5,5% di Ericsson, diretti concorrenti.