Walmart: il secondo trimestre batte le attese, su il titolo

18 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

Il titolo del gigante delle vendite al dettaglio Walmart sta avanzando del 2,45% a Wall Street (l’indice S&P 500 è in leggera flessione) sulla scia dei risultati del secondo trimestre fiscale, che hanno rivelato ricavi e utili superiori alle aspettative e, soprattutto il più grande incremento nelle vendite degli stessi negozi negli ultimi quattro anni.

Nel dettaglio il fatturato nel secondo trimestre è salito dello 0,5% a 120,85 miliardi di dollari (le previsioni stimavano 120,16 miliardi); gli utili per azione sono stati di 1,07 dollari (a fronte di una previsione a 1,02 dollari); il fatturato dei medesimi punti vendita è cresciuto dell’1,6% dopo l’1% già segnato nel primo trimestre.