Poste: pagamenti digitali in impennata a Natale

20 Gennaio 2021, di Alberto Battaglia

Nel periodo natalizio Poste Italiane ha registrato un incremento del 40% nei pagamenti digitali rispetto al 2019, con un picco del +70% nelle transazioni e-commerce.

I numeri confermano il ruolo di leader di Postepay Spa, la società di pagamenti digitali del gruppo coinvolta nel piano Cashback: hanno partecipato al piano governativo ben 1,1 milioni i clienti di Poste Italiane su un totale di 5,8 milioni di utenti registrati.