Mustier (Unicredit) si taglia fuori dalla corsa per i vertici di HSBC

24 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Jean Pierre Mustier, numero uno di Unicredit, si tira fuori dalla corsa per diventare amministratore delegato di Hsbc.  Lo riporta il Financial Times. Secondo alcune fonti citate dal quotidiano economico-finanziario britannico, Mustier ha telefonato al presidente del consiglio di amministrazione di Hsbc, Mark Tucker, per dirgli di non essere più interessato all’incarico.

La conferma è arrivata anche da Unicredit. A seguito della recente copertura mediatica sul futuro dell’amministratore delegato di UniCredit, il Gruppo rende noto che Jean Pierre Mustier ha confermato che resterà alla guida della banca’. Cosi’ una nota dell’istituto che ha sottolineato inoltre ‘di aver appena lanciato il nuovo piano strategico, Team 23, e che l’intero management team, a partire da Jean Pierre Mustier, è totalmente focalizzato sulla piena riuscita della sua esecuzione’.