Mediobanca: Leonardo Del Vecchio sale, scende Bollorè

di Alessandra Caparello
28 Ottobre 2019 10:55

Delfin, la holding di Leonardo Del Vecchio, sale al 7,52% in Mediobanca dal 6,94 per cento di circa un mese fa.

Cala invece la quota posseduta nella banca di Piazzetta Cuccia da parte del francese Vincent Bolloré che ha limato la quota al 6,73% (dal 7,85% comunicato un anno fa quanto era uscito dal patto) mentre è rimasta invariata la posizione di Unicredit, all’8,81%.