Coronavirus, banche sospendono i mutui a enti locali per un anno

7 Aprile 2020, di Alberto Battaglia

Nuove risorse immediate per gli enti locali in vista del contraccolpo economico del coronavirus:  Abi, Anci e Upi, infatti, hanno sottoscritto un accordo per la sospensione per un anno della quota capitale dei mutui dei Comuni e delle Province.

I Comuni e le Province potranno chiedere alle banche, che aderiranno all’accordo, la sospensione per un anno della quota capitale delle rate dei finanziamenti che scadono nel corso del 2020.