Confcommercio: scende a settembre il Misery index

5 Novembre 2020, di Mariangela Tessa

Scende nel mese di settembre l’indice di disagio sociale Misery index calcolato da Confcommercio, che si attesta a
a 19,5 (-1,4 punti su agosto). La disoccupazione estesa si attesta al 15,5%, i prezzi dei beni e servizi ad alta frequenza d’acquisto si mantengono negativi (-0,1% su base annua), l’emergere della seconda ondata pandemica si inserisce in un contesto molto fragile: a breve termine c’e’ il rischio di un forte peggioramento.