Brexit: leader Ue gettano le basi per cruciale fase due negoziati, sul commercio

20 Ottobre 2017, di Daniele Chicca

Prendono il via i preparativi interni per aprire la fase dedicata al commercio dei negoziati sulla Brexit, la più importante finora, anche se su una serie di questioni relative al divorzio di Londra da Bruxelles i progressi dei colloqui restano ancora insufficienti. Lo scritto il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk in un tweet, rendendo noto che i leader dei paesi dell’Unione europea hanno dato l’ok ai preparativi che getteranno le basi fondamentali per la fase due dei colloqui con il Regno Unito.

“Adottate conclusioni Brexit. Luce verde dei leader ai preparativi interni della Ue a 27 per la fase due” ha twittato Tusk mentre i leader Ue si incontrano senza la premier britannica Theresa May per discutere della questione a Bruxelles.