BEI e BPER: 650 milioni di euro per le imprese italiane

di Alessandra Caparello
12 Febbraio 2024 13:20

Accordo tra la Banca Europea per gli Investimenti (BEI), e BPER Banca per un totale di 650 milioni di euro. Questi accordi hanno l’obiettivo di supportare le imprese italiane nel loro percorso di crescita economica e transizione ecologica, con un’attenzione particolare verso i progetti situati nel Mezzogiorno e rivolti alla transizione climatica.

Con questo sostegno finanziario da parte della BEI, si prevede l’attivazione di investimenti nell’economia italiana per un valore superiore a 1,7 miliardi di euro, di cui un terzo destinato specificamente alle regioni del Mezzogiorno. Nel dettaglio, la BEI si impegna a fornire al Gruppo BPER Banca (comprendente BPER Banca e il Banco di Sardegna) un finanziamento diretto fino a 500 milioni di euro nei prossimi tre anni, con la prima tranche di 200 milioni già firmata oggi, e un contratto di garanzia di 150 milioni di euro.