NASDAQ PASSA IN POSITIVO, RITORNANO GLI ACQUISTI

17 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Si tratta di un contraccolpo fortuito in un mercato orso o di un cambiamento repentino della psicologia degli investitori?

E’ ancora presto per dirlo. Sta di fatto, pero’, che mezz’ora dopo l’inizio delle contrattazioni a Wall Street il Nasdaq e’ tornato in territorio positivo.

La svolta al rialzo e’ stata preceduta, questa mattina, da commenti positivi di influenti analisti di Wall Street.

L’ analista della Goldman Sachs, Abby Joseph Cohen, ha reiterato stamane il proprio target di 1575 entro la fine dell’anno per lo S&P, che ora si trova a 1364. Un lieve sollievo per i mercati.

Sempre stamane, l’analista della Lehman Brothers, Jeffrey Applegate, ha affermato che “il peggio e’ passato” e che e’ arrivato il momento di pensare a come approfittare della recente svalutazione dei titoli tecnologici.

Infine, una serie molto positiva di utili trimestrali ha fornito ulteriore carburante alla tesi rialzista.