MODA: TOMMY HILFIGER CONSOLIDA POSIZIONI

7 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Lo stilista Tommy Hilfiger (TOM) ha annunciato l’intenzione di riacquistare sul mercato azioni proprie per un controvalore di circa 150 milioni di dollari nell’arco dei prossimi mesi. L’operazione sara’ portata a termine utilizzando la liquidita’ di cassa della societa’.

Tommy Hilfiger, il marchio di moda preferito dalle star della musica hip-hop, commercializza linee di abbigliamento casual maschile e femminile, sportivo e per bambini, oltre a una gamma di accessori che comprende occhiali da sole e fragranze.

Il bilancio del 1999 e’ stato chiuso con un fatturato di 1,63 miliardi di dollari.
Dallo scorso febbraio la societa’ ha incaricato la banca d’affari Morgan Stanley di valutare possibili acquisizioni per espandere le proprie attivita’.

Tommy Hilfiger aveva aperto in marzo un tavolo di trattativa per l’acquisto del marchio rivale Calvin Klein, per cui era in corsa anche l’italiana GFT guidata da Maurizio Romiti.

I colloqui si sono pero’ interrotti: fonti vicine alle trattative riferiscono che la richiesta di un miliardo di dollari avanzata da Calvin Klein fosse eccessiva per Tommy Hilfiger.

Il titolo (TOM), scambiato al New York Stok Exchange, ha chiuso ieri in rialzo dell’1,4% a quota 13,81 dollari.