MILANO PROVA A RAFFORZARSI SULLA SCIA DEL DOW

4 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Prova di forza della old economy sulla quale si sta riversando tutta la liquidità degli investitori dopo la promettente partenza degli indici americani, Nasdaq compreso.

Molti i titoli in forte rialzo. Su tutti i bancari. La B. Intesa prende l’8,12%, il S. Paolo l’8,07%, l’Unicredito il 7,34%.

Denaro anche per gli assicurativi: Alleanza a +7,87%, Ras a +5,5%.

La ripresa del listino fa bene anche alle azioni Telecom che prendono il 5,23%. Ancora negative Olivetti e Tecnost, ma più vicine alla linea di galleggiamento.

Nel Nuovo Mercato non si arresta la caduta delle Tiscali a -5,52%.