MILANO: MIBTEL +1,12% PRIMA DELLO SPRINT FINALE

17 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Milano è riuscita a rialzare la testa e si presenta agli ultimi mnuti di contrattazione con un rialzo dell’1,12% a 33.545 punti.

Bene anche il Mib 30 a+1,38%.

Denaro sul comparto telefonico, mentre rimane pesante la Banca Intesa. Le Seat ancora sopra il +8%, mentre continuano i realizzi sulle Aem.

In Europa buona performance del Dax tedesco a +1,77% anche se le Lufthansa continuano nella loro caduta.

A Parigi l’indice in positivo segna un +0,64%.

Infine Londra si è riportata in campo blu a +0,59%.