MILANO DEBOLE, VOLA LA MATRICOLA CDB WEB (+56%)

20 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari si muove poco sotto i livelli di venerdì, tra scambi calmi, e l’indice Mibtel cede lo 0,23% a 33.586 punti.

In un mercato senza idee si ridimensionano i titoli del Nuovo Mercato con l’eccezione dell’esordiente Cdb Web che, dopo una lunga sospensione per eccesso di rialzo, ha preso il volo (+56,44%) malgrado l’annuncio dell’aumento di
capitale.

L’iniziativa in Internet con l’americana Icg non aiuta invece Enel (-0,76%).

Tra le utility bene Aem (+2,35%). In luce Finmeccanica (+2,59%) grazie ai dati della partecipata Stmicroelectronics (+6,75%).

Bene Telecom (+3,14%), positiva ma meno vivace Seat (+0,48%).

Trascurato il settore bancario dove però Banca Roma guadagna l’1,09%.

Giu Eni (-0,86%), stabile Fiat (+0,13%).

Interesse per Cremonini (+6,27%).