MICRON ANNUNCIA SPLIT AZIONARIO E TITOLO SCENDE

30 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

La societa’ di chip per computer Micron Technology Inc. (MU) ha annunciato un frazionamento azionario di 2 ad 1 che verra’ pagato agli azionisti il primo maggio prossimo.

Micron, uno degli ultimi grandi gruppi americani che produce chip di memoria, opera nel settore dei DRAM (dynamic random access memory), componenti per semiconduttori, moduli di memoria e accelleratori grafici.

L’annuncio, tuttavia, non e’ riuscito a portare il titolo in territorio positivo. Gli investitori sono ancora prudenti dopo che la scorsa settimana la societa’ ha dichiarato utili per il secondo trimestre piu’ bassi rispetto alle aspettative.

Attulamente il titolo (MU) e’ trattato a $123,06 in ribasso dell’8,5%.