MERRILL LYNCH CREA NUOVA DIVISIONE E-BUSINESS

7 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Merrill Lynch (MER), una delle piu’ grandi banche d’investimento americane, ha annunciato la creazione di una divisione e-business con l’obiettivo di attirare verso di se un maggior numero di investitori privati ed istituzionali.

Merrill Lynch, che amministra assets per 557 miliardi di dollari, e’ arrivata alla decisione dopo essersi consultata con i suoi esperti del settore Internet, secondo i quali esiste ancora una netta separazione tra l’industria dei fondi d’investimento ed il resto del settore dei servizi finanziari, il cosiddetto “e-trade gap”.

Secondo Jeff Peek, capo di Merrill Lynch Asset Management (MLAN), l’idea e’ quella di formare una struttura separata che possa essere da complemento alle iniziative Internet, compresi Merrill Lynch Online e Merrill Lynch Direct.

Le priorita’ su cui si incentrera’ la nuova divisione saranno due: far leva sul capitale intellettuale degli amministratori di fondi di Merrill Lynch e rendere le attivita’ piu’ trasparenti per la clientela privata.

Il titolo (MER) e’ trattato attualmente a $102,75 in ribasso dello 0,78%.