MARZOTTO: SALGONO UTILE E DIVIDENDO

28 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo Marzotto ha chiuso l’esercizio 1999 con un utile netto consolidato (comprese le competenze delle minoranze azionarie) di 149 miliardi (+15,7%) di lire, mentre quello della capogruppo è stato di 79 mld (erano 78 nel ’98).

Il cda dell’azienda tessile, riunitosi oggi per l’approvazione del bilancio, ha deliberato di proporre all’assemblea dei soci (8 maggio, o 11 maggio in seconda) la distribuzione di dividendi per 31,3 miliardi, rispetto ai 27 precedenti, così suddivisi: 542,16 lire pr ciascuna delle azioni risparmio non convertibili (erano 440 nel ’98), 464,70 per le risparmio convertibili (400), e 425,98 per ciascuna delle ordinarie (380).