L’EURO SCENDE A 0,9063 CONTRO IL DOLLARO

16 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il dollaro si apprezza questa mattina nei confronti dell’euro sulla previsione che la Federal Reserve decidera’ oggi un aumento dei tassi d’interesse interbancari (Fed Funds) dello 0,5% a quota 6,5%.

La moneta unica europea e’ scambiata a 0,9063 contro il biglietto verde, contro 0,9126 del fixing di ieri e il 22% in meno rispetto al 1 gennaio 1999, data della sua introduzione sui mercati valutari.