Impresa: un modo per superare la crisi è diventare “social”

19 Giugno 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – La diffusione dei social network e degli smartphone che consentono di essere sempre online è un fenomeno sociale che sta trasformando profondamente il mondo, anzi ormai lo ha trasformato.
E chi resta fuori rischia di essere penalizzato.
Questo a quanto pare vale oggi più che mai anche per le aziende, che anzi diventando “social” possono superare con successo la crisi.

L’apertura al mondo delle tecnologie “2.0” è infatti un’opportunità strategica per aumentare la visibilità, conquistare nuove fette di mercato, sviluppare i servizi al cliente e persino migliorare la qualità del lavoro all’interno dell’azienda. Una recente ricerca del gruppo Aberdeen stima che il passaggio al modello “social” di azienda può far aumentare la produttività del 20-25%.